… per il recupero fisico del danzatore…

Le Universiadi 2019 hanno salutato Napoli lasciando un indimenticabile ricordo legato allo sport, al benessere ed al saper stare insieme in una grande comunità. Sportiva od artistica poco importa, la FISU – Federazione Internazionale degli Sport Universitari nelle cerimonie di Apertura e Chiusura allo Stadio San Paolo di Napoli ha proprio messo in bella mostra l’utilità di studiare e fare attività fisica in ogni dove, a tutti i costi. Ed in questo solco abbiamo sentito una trainer napoletana di hatha yoga e Pilates Erika La Barbera.

Una ex danzatrice che ha dedicato la sua vita al benessere attraverso le discipline olistiche, allargando a dismisura il ventaglio di proposte ed utenze per elargire le proprie conoscenze e competenze su e giù per la Penisola, contando sul sempre più nutrito gruppo di collaboratori. E partendo proprio dal suo passato di danzatrice, Erika La Barbera ha puntato dritto sullo hatha yoga per riprendersi dagli infortuni e, soprattutto, per evitarne altri a se stessa ed a tanti altri danzatori professionisti o giovani ballerine e ballerini in età di formazione. Ed ecco il simbiotico abbraccio tra Tersicore, hatha yoga e Pilates, tutti insieme appannaggio della migliore condizione possibile in sala ed in scena.

Prima, durante e dopo la performance artistica in lungo e largo per la carriera di sempre più danzatori ed amatori che si spingono a lavorare con “Keira’s” di Erika La Barbera. La mia memoria muscolare di danzatrice mi ha consentito di rivedere l’equilibrio e la postura in un’ottica più consapevole – ci spiega la trainer napoletana – per cui attraverso più step riusciamo a resettare lo stare bene in sala, fisicamente e psicologicamente. E per queste ragioni di fondo si sono avvicinati a noi danzatori, donne in gravidanza o in fase post-partum, pazienti chemioterapici, bambini e ragazzi diversamente abili con l’obiettivo comune di riprendersi la propria vita tra le mani, senza se e senza ma.

In quest’ottica Erika La Barbera ha curato la promozione e la valorizzazione di hatha yoga e Pilates in strutture sportive e monumentali con lo stesso approccio culturale, rivendicando i buoni propositi e le buone soluzioni per una corretta e sempre più disciplinata ripresa psico fisica. Oltre ad una linea di integratori che la stessa trainer vuole presentare la mondo della danza: la nostra linea include i quattro prodotti detossinante, termogenico, rilassante e riparatore del sistema venoso.

A breve uscirà la nostra seconda linea con prodotti che aiutano l’apporto vitaminico (vitamina b, d, e) e omega tre. Per maggiori informazioni è possibile visitare la nostra pagina Facebook Harmonie Integratori Alimentari di Mirko La Barbera. Un modo come un altro di correre ai ripari di tanta gente che soffre o che non riesce ad essere performante come vorrebbe.

Così valorizzo le discipline olistiche per lo studio della danza classica differentemente rispetto a quello della danza contemporanea e moderna. Attraverso i mass media ed un uso sempre più consapevole del fare impresa con le conoscenze e le competenze che si acquisiscono nel tempo e nel mondo della danza.

Sembrano lontani i tempi in cui la mamma accompagnava la piccola Erika a studiare danza ovunque. Poi quella giovane danzatrice ha girato il mondo a perfezionare il proprio saper stare in piedi per ottimizzare tutte le risorse a disposizione. Esattamente quello che insegna ai danzatori per gestire il proprio talento in sala, in scena e nelle fasi del recupero. Ma non solo.

In questi giorni, proprio quando la FISU ha lasciato la Mostra d’Oltremare di Napoli per la conclusione delle Universiadi, nelle verdi aree della mostra cittadina Erika La Barbera ha promosso ben tre appuntamenti con lo hatha yoga ed il Pilates per il 10, il 24 ed il 31 luglio alle ore 18 con l’opportunità di coinvolgere nuovi appassionati e professionisti in un viaggio tra la mente ed il corpo per migliorarsi e migliorare l’approccio con l’altro e con l’ambiente circostante.

Ci piace creare un clima distensivo in riva al mare, in campagna, in montagna, accanto a monumenti più o meno conosciuti ed in ogni sito spendibile per la massima concentrazione possibile. Ognuno di noi saprà crescere in funzione dell’altro.

Per questa ragione invito a consultare i miei recapiti per i prossimi due appuntamenti del 24 e del 31 luglio alla Mostra d’Oltremare e per tutte le altre iniziative in cantiere.

www.keirapilates.it, la pagina Facebook Keiraerikalabarbera,

l’indirizzo di posta elettronica erika98326@libero.it

od anche il numero 3887976382.

×

Ciao!

Fai clic sul mio nome per chattare su WhatsApp o inviami un'email a erika9832610@libero.it

× Come posso aiutarti?